Un'altra grande edizione di successo quella dell'EIMA International 2016, che si è tenuta a Bologna dal 9 al 13 Novembre scorsi. Siamo orgogliosi di averne fatto parte e, per questo, condividiamo un breve report sull'esperienza vissuta in questo post.

EIMA-International-2016.jpg

Che l'ultima edizione di EIMA International abbia colto nel segno è dimostrato, tra le altre cose, dal record di presenze che ha raggiunto e superato le 285.000 persone. L’Esposizione Internazionale di Macchine per l’Agricoltura ed il Giardinaggio ha accolto, su una superficie complessiva di 375.000 mq, circa 1900 espositori provenienti da 40 paesi differenti. Questi hanno esposto oltre 50.000 modelli di mezzi, macchine e attrezzature per ogni tipo di lavorazione agricola o “verde” e per ogni modello di impresa.

Anche Forigo Roteritalia è compresa in questi numeri. Per l'occasione, abbiamo pensato di presentare al pubblico alcune delle nostre nuove macchine agricole, soluzioni che presentano tecnologie ed idee di avanguardia per il comparto. 

DF6-rotary-tiller.jpgLa scelta si è concentrata principalmente su 3 modelli. Il primo è la nuova zappatrice pieghevole DF6, adatta per essere combinata a trattori fino a 450 hp e disponibile con diverse larghezze di lavoro ed una vasta gamma di accessori. 

Ciò che rende questa macchina particolarmente innovativa è la trasmissione laterale a 6 ingranaggi. Confrontata con una tipologia di trasmissione convenzionale a 3 o 4 ingranaggi, questa permette di distribuire i carichi sui cuscinetti in modo molto più uniforme, limitando così la potenza richiesta al motore ed allungando la vita della trasmissione stessa

DF6-rotary-tiller-02.jpg

Il secondo protagonista del nostro soggiorno bolognese presso EIMA è stato il trincia-defogliatore per patate FTP: tale macchinario è già disponibile in varie dimensioni, ma è possibile richiedere anche versioni personalizzate per adeguarlo ad eventuali esigenze specifiche. In questo video lo puoi vedere all'opera.

Infine, abbiamo proposto nuovamente il nostro TDC System (sistema Total Distance Control), già vincitore della medaglia d'oro al Macfrut Innovation Awards 2016 di Rimini e qui esibito al pubblico internazionale.

Il TDC è un sistema elettroidraulico che permette di controllare automaticamente la corretta profondità di lavoro del macchinario cui è applicato. Nelle baulature orticole, ad esempio, questo strumento garantisce il mantenimento di un'altezza uniforme ed omogenea per tutta l'estensione del campo.

Il suo funzionamento si basa su un sensore a ultrasuoni che, leggendo costantemente l'altezza della baulatura, determina passo dopo passo la profondità di lavoro del macchinario. Il fatto che la trattrice cambi assetto o si modifichino le caratteristiche fisiche del terreno su cui si sta lavorando non ostacola la funzionalità del TDC.

Questo sistema trova inoltre un impiego ideale nelle macchine doppie o triple, che devono dunque gestire la creazione di diversi letti di semina o trapianto contemporaneamente, in un solo passaggio di lavorazione.

Forigo-TDC-System.jpg

Accanto a questi fiori all'occhiello, abbiamo avuto modo di presentare anche Douplex, telaio mobile e vibrante per aiuolatrice che, grazie al suo essere molleggiato, è in grado di lavorare alla perfezione anche sui terreni più vischiosi. A rappresentare i nostri nuovi baulatori regolabili abbiamo esposto CO.Modus, un emblema della versatilità che cerchiamo per ciascuna delle soluzioni Forigo RoterItalia.

Con i prodotti TPSens abbiamo poi mostrato come innovazione e tradizione possano collaborare con risultati eccellenti. Questa famiglia di sensori dotati di tecnologia Bluetooth è in grado di raccogliere, monitorare e salvare dati sul funzionamento dei macchinari, inviando poi le rilevazioni a dispositivi quali smartphone o tablet. Il loro utilizzo è consigliato ad esempio nella gestione di sistemi d'allarme, nella registrazione delle ore effettive di lavoro, nel monitoraggio della temperatura di allerta, nel rilevamento delle coordinate GPS.

In attesa della prossima edizione, ringraziamo nuovamente quanti hanno collaborato, anche solo facendo visita al nostro stand, al felice esito di questa partecipazione. Ricordiamo inoltre che, per qualunque approfondimento su queste ed altre macchine a marchio Forigo, siamo a completa disposizione nella nostra sede di Ostiglia

Scopri nuove macchine Forigo 2017

 

 

Topics: Report fiere

R&S Forigo

Written by R&S Forigo

Divisione Ricerca e Sviluppo di Forigo Roteritalia. Team di esperti impegnati nello studio e nell'analisi delle principali tecniche agricole ed orticole utilizzate oggi. La conoscenza unita alla competenza sono il punto di partenza per il miglioramento continuo in uno scenario di innovazione e sviluppo tecnologico.


Forigo ® Roteritalia srl
Via Brennero Nord, 9
456035 Ostigila
Mantova - Italy

 

+39 0386 32691
 
+39 0386 31250
 
 
www.forigo.it

Iscriviti alla newsletter

Scarica i nuovi prodotti

Scarica Report

Contattaci